IL GRANDE GIORNO E’ ARRIVATO: STASERA SCICLI DIVENTA LA CAPITALE SICILIANA DELLA TARANTA CON EUGENIO BENNATO E ALTRI OSPITI. SCATTA LA SESTA EDIZIONE DEL “TARANTA SICILY FEST”.

6687

SCICLI (RG) – E’ ormai arrivato il grande giorno per la sesta edizione del “Taranta Sicily Fest” che si svolge questa sera, sabato 20 agosto alle ore 21, a Scicli, a cava San Bartolomeo, dove imponente si trova l’omonima chiesa barocca. Sarà Eugenio Bennato il super ospite di questa spumeggiante edizione che trasformerà questa via in un palco a cielo aperto dove tutti balleranno a suon di tarante e pizziche salentine. Un vero e proprio fenomeno che segnala la voglia di puro divertimento per migliaia di spettatori ormai attratti non solo da questo genere musicale ma da un festival che nei fatti è una grande festa.

Una festa innanzitutto per la città patrimonio dell’Unesco. Si inizierà già oggi pomeriggio alle 18 con gli stage di pizzica con la ballerina Veronica Calati. In piazza Italia sarà invece allestito un mini village dedicato ai bambini e curato da Avimecc, con stage di danza anche per i bambini, animazione e attività ludico-ricreative. In serata, grazie ad Emporio degli Animali, entreranno in scena i clown dottori di “Ci ridiamo su”. Sempre a supporto delle attività per i più piccoli anche Toys In. Ma l’attenzione è naturalmente tutta dedicata al concerto che inizierà intorno alle 21. Insieme a Bennato ci saranno anche i Taranta Power ma sul palco si esibirà pure il gruppo pugliese dei Pizzicati Int’allù Core CJS.

Il centro storico sarà chiuso a partire dalle 18 di oggi pomeriggio mentre si potrà parcheggiare l’automobile gratuitamente alla zona artigianale collegata con il centro attraverso un servizio di bus navetta a pagamento. La biglietteria si trova in piazza Italia presso la scuola Lipparini.

Per informazioni e per le iscrizioni allo stage di pizzica occorre inviare una email a stage@tarantasicilyfest.it oppure visitare il sito web www.tarantasicilyfest.it

 

20 agosto 2016
ufficio stampa
Carmelo Saccone per MediaLive