TORNA LA SESTA EDIZIONE DEL “TARANTA SICILY FEST”, L’EVENTO DEDICATO ALLA MUSICA POPOLARE CHE OGNI ANNO SI SVOLGE A SCICLI, IN PROVINCIA DI RAGUSA. IL 20 AGOSTO L’INTERA SICILIA BALLERA’ AL RITMO DELLA TARANTA.

9559

SCICLI (RG) – La musica popolare del Sud Italia torna ad essere protagonista dell’estate con il “Taranta Sicily Fest”. Sabato 20 agosto Scicli, in provincia di Ragusa, ospiterà infatti la sesta edizione del festival più famoso del Sud Est siciliano, dedicato appunto alla musica popolare. Dopo il successo delle precedenti edizioni, nei suggestivi scenari di Villa Penna e San Bartolomeo, che hanno visto la partecipazione di migliaia di persone provenienti da ogni parte della Sicilia e non solo, la città di Scicli, culla del barocco siciliano, meta turistica tra le più apprezzate del Meridione, tornerà ad essere per un giorno capitale della cultura popolare. Da mesi si è già messa in moto la macchina organizzativa che lavora per assicurare alle migliaia di spettatori che ogni anno partecipano, una serata all’insegna della buona musica e dell’intrattenimento, confermando la professionalità e l’impegno che da sempre caratterizzano ogni edizione.

Uno staff ormai consolidato, composto da quattro giovani che hanno deciso di spendersi per il proprio territorio: Federica Schembri, Giovanni Sudano, Giuseppe Stimolo, Vincenzo Puccia. Da loro anni fa è nata l’idea di promuovere la cultura popolare nel suo complesso, con particolare riguardo per la musica popolare del Sud Italia, con un evento che si ispirasse a “La notte della Taranta”, il più grande festival d’Italia, una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa, che si svolge in Salento sin dal 1998. Da qui la decisione di investire il loro tempo e la loro inventiva sul territorio. Il look&feel che caratterizzerà il Taranta Sicily Fest 2016, anche quest’anno curato da Sebastiano Lucenti, propone la visione di un mondo spirituale e celestiale: la taranta si presenterà in tutta la sua ritualità, capace di esorcizzare i demoni di ciascuno.
Un’esperienza mistica, trascendentale e al tempo stesso ascetica che anche quest’anno farà bene allo spirito.

Come sempre il programma vedrà nel pomeriggio, tra le vie barocche, lo stage di pizzica e taranta, mentre in serata più gruppi si alternanno sul palco per uno spettacolo musicale imperdibile. Presto saranno rese note le scelte operate dalla direzione artistica. L’associazione Barocco Eventi dal 2011 ad oggi ha portato sul palco artisti siciliani di rilievo come Alessandra Ristuccia, Le Malmaritate, I Beddi, I Pupi di Surfaro, Tiempu Persu, Faciti Rota e dal Salento sono arrivati Il Canzoniere Grecanico Salentino, Antonio Castrignanò, Kalàshima, Salento Ensemble, I Calanti, le ballerine Anna Invidia e Laura De Ronzo. Appuntamento dunque al 20 agosto a Scicli, per una notte di festa, di ritmo, di musica, di “Taranta Sicily Fest”.

22 giugno 2016 ufficio stampa Carmelo Saccone per MediaLive

Per info e contatti: info@tarantasicilyfest.it – www.tarantasicilyfest.it